Buonabitacolo – i Paesi del Vallo

BUONABITACOLO
Il comune di Buonabitacolo fu fondato da Guglielmo Sanseverino, Signore di Padula, Sanza e Policastro, il 2 novembre 1333. Il principe, con rogito notarile, concesse a tre cittadini Casalbuonesi le zone del Fiume Peglio o Galdo e chiamò Buonabitacolo il nuovo paese. Nel nome scelto la fondamentale caratterista di luogo in cui è bello vivere per la salubrità dell’aria e per la magnifica posizione geografica.
Buonabitacolo è un piccolo comune di 2825 abitanti, occupa una superficie territoriale pari a 15.39 Kmq e sorge ad un’altitudine di 501 metri sul livello del mare.
Il comune conserva ancora oggi l’antico assetto urbanistico e vi si possono osservare opere architettoniche, recentemente restaurate, del XIV e XV secolo d. C. Vedi di più sul Comune.  Fotoalbum

Baccalà con ”cerasedd/peperoni cruschi”

Baccalà con peperoni ‘cruschi’, in padulese ‘’Cerasedde’’
È un piatto tipico della vicinissima Basilicata. Da qualche decennio, sta prendendo posizioni primarie nei piatti tipici Padulesi, semplice veloce e gustoso, ‘’e cerasedd’’ con la loro friabile gustosità, lasciano spazio ad un buon bicchiere di vino.. Buon Appetito. Guarda i tuoi piatti-Buon appetito.