Palazzo F. Romano_300 di Pisacane

Palazzo Romano, dove si riunivano i cospiratori anti-borbonici capeggiati da don Federico Romano. La Notte del 30 giugno 1857 ospitò Carlo Pisacane, il 1° luglio 1857, ci fu il primo scontro tra i seguaci di Pisacane e la gendarmeria borbonica che termino con il massacro di 53 uomini, il primo a Cadere fù il Portabandiera, Conte Ludovico Negroni di Orvieto. Carlo Pisacane cadde in località  Mezzacosta, nei pressi del Vallone di Rialvo” alla periferia del comune di Sanza,  in uno scontro a fuoco con le guardie urbane. L’album contiene anche le foto del sacrari dei 300 di Pisacane,  APPROFONDISCI.  

Palazzo Fam. Romano

 

 

Lascia un commento