Ex polveriera di mandranello-inghiottitoio

Escursione marzo 2017, inghiottitoio acque, attraverso i quali le acque piovane penetrano nel sottosuolo. Seguendo percorsi sotterranei, sbuca  nei comuni della Val D’agri, l’accumulo è dovuto alla presenza di un terreno argilloso.